Home / Magazine / Dituttounpo' / “Questo l’ha fatto il mio bimbo!” a Fa la cosa giusta

“Questo l’ha fatto il mio bimbo!” a Fa la cosa giusta

Lo scorso 1° aprile è stato presentato a Milano il libro “Questo l’ha fatto il mio bimbo!” di Daniela Maniscalco e Carlotta Benedetti, edito per i tipi di Terre di mezzo.

 

Le autrici hanno organizzato un laboratorio di cucina in cui i bambini si sono divertiti a preparare dei sani e appetitosi sandwich  che vista la data erano appropriatamente a forma di pesce, pieni zeppi di verdura.  Il workshop  è stata anche l’occasione per parlare dell’origine della ricetta – ebbene sì, scopriamo che anche il sandwich ha un passato avventuroso! – della storia del pesce d’aprile e dell’importanza della frutta e della verdura, possibilmente di 5 colori diversi, per una sana alimentazione giornaliera.

Per la presentazione di questo libro, che oltre a proporre ricette di stagione a misura dei piccoli cuochi, racconta storia e miti relativi ai piatti originari di varie parti del mondo, non  poteva esserci cornice più appropriata della fiera “Fa la cosa giusta”.

La fiera, che è giunta ormai alla nona edizione, è nata su iniziativa della casa editrice Terre di mezzo, da anni impegnata nelle pubblicazioni sulla sostenibilità ambientale e sensibile alle tematiche dell’intercultura e della responsabilità sociale.  Rappresenta un momento di incontro per tutti coloro che seguono l’obiettivo di uno stile di vita sostenibile sia dal punto di vista del rispetto dell’ambiente, che da quello dell’integrazione e del rispetto delle diversità.

Le aziende rappresentate sono state ben 700 divise in 11 sezioni tematiche.

Una grande attenzione è stata dedicata alle famiglie e ai bambini che oltre a trovare un’offerta vastissima di prodotti ecosolidali e rispettosi dell’economia sostenibile e laboratori creativi per tutti i gusti, sono stati anche oggetto di tante piccole attenzioni, come per esempio un servizio gratuito di “passeggini parking” e relativo prestito di marsupio. I “marsupiati” avevano anche la precedenza nelle code al servizio (buonissimo e rigorosamente bio) di ristorazione.

DM

About admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Scroll To Top