Home / Magazine / Dituttounpo' / Appello per salvare il bacino minerario di Cogne (AO)

Appello per salvare il bacino minerario di Cogne (AO)

 

 

 

 

 

« Dal 23 maggio al mese di ottobre è possibile firmare on-line per la tutela del bacino minerario di Cogne: la ferrovia del Drinc e la Miniera nei LUOGHI DEL CUORE del FAI (Fondo ambiente italiano). Occorrono più di

10 000 firme. In alternativa si possono compilare le apposite cartoline, nelle agenzie della banca Intesa San Paolo ».

Barbara Tutino Elter*

www.fondoambiente.it

 

*Barbara Tutino Elter, in Lussemburgo in dicembre per il convegno sui Lussemburghesi emigrati in Italia, il cui nonno, Franz Elter, è stato direttore delle miniere di Cogne per 30 anni.

About admin

One comment

  1. Prima del caso Franzoni Cogne era conosciuta per le sue miniere, vorrei che tornasse ad essere così.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Scroll To Top