Home / Magazine / Cronaca / CLAE, si discute di costituzione e di associazioni in Lussemburgo

CLAE, si discute di costituzione e di associazioni in Lussemburgo

clae2

Il 28/06/2019 il CLAE ha tenuto l’ Assemblea Generale Annuale per l’approvazione del bilancio chiuso al 31/12/2018 ed ha discusso il relativo rapporto delle attività svolte nell’anno.  Il CLAE, Comité de liason des associations d’étrangers, è la piattaforma associativa creata nel 1985 impegnata nella salvaguardia dei diritti di tutti i residenti in Lussemburgo, nella valorizzazione delle culture dei popoli e nel sostegno a politiche d’immigrazione aperte e solidali in Lussemburgo ed in Europa.

Vari i temi di discussione in agenda tra i quali la realizzazione dei documenti programmatici  dell’ 8° Congresso delle Associazioni e la revisione della Costituzione Lussemburghese.

Il Congresso delle Associazioni, che si terrà il 7 e l’8 dicembre 2019 al Lux Expo, sarà un importante occasione di confronto su tre grandi tematiche: partecipazione dei cittadini di culture diverse alla società lussemburghese, integrazione attraverso la cultura, la lingua e la scuola delle persone provenienti da un contesto migratorio ed analisi delle loro piu’ generali condizioni di vita e di accoglienza in Lussemburgo.

La revisione della Costituzione Lussemburghese, emessa nel 1868 ed emendata ben 33 volte dalla sua adozione, si è resa necessaria per adeguare il suo contenuto al contesto civile e politico attuale: utilizzando un linguaggio moderno, il nuovo testo costituzionale tiene in considerazione nuovi concetti in termini di diritti e doveri dei cittadini alla luce delle attuali tematiche e caratteristiche del Paese. Il CLAE, quale organismo rappresentativo del mondo associativo straniero in Lussemburgo, ha inserito tra le sue azioni politiche prioritarie un dibattito attivo riguardo l’elaborazione del nuovo testo costituzionale che, con molta probabilità, verrà sottoposto a Referendum nel 2020, a salvaguardia dei principi di solidarietà e del fare società insieme come indicato nella Charte del CLAE adottata nel 2005.

Elisabetta Belardi

About Stella Emolo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Scroll To Top