Home / Coronavirus / REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 29 MARZO 2020—Rinviato

REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 29 MARZO 2020—Rinviato

Si informano gli elettori italiani in Lussemburgo che il Consiglio dei Ministri ha deliberato, in data 5 marzo 2020, il rinvio a data da destinarsi del Referendum costituzionale del 29 Marzo 2020.

https://amblussemburgo.esteri.it/ambasciata_lussemburgo/it

 

REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 29 MARZO 2020

 

Con Decreto del Presidente della Repubblica del 28 gennaio 2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 23 del 29 gennaio 2020, è stata fissata al 29 marzo 2020 la data del referendum confermativo previsto dall’articolo 138 della Costituzione sul testo di legge costituzionale recante: “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”, approvato dalle due Camere e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, serie generale, n. 240, del 12 ottobre 2019.

Ai sensi dell’art. 17 comma 3 della Legge sul voto all’estero (Legge 27 dicembre 2001, n. 459), si informano i connazionali in Lussemburgo che il voto avverrà per corrispondenza e che i cittadini italiani iscritti all’AIRE potranno esercitare l’opzione per il voto in Italiadandone comunicazione scritta a questa Ambasciata mediante il modulo di opzione in allegato, entro il decimo giorno successivo alla indizione delle votazioni, ovvero entro il giorno 8 febbraio 2020.

Per l’invio del modulo di opzione per il voto in Italia ed eventuali altre informazioni, i connazionali in Lussemburgo potranno rivolgersi all’Ufficio Elettorale di questa Ambasciata:

Ufficio Elettorale – Ambasciata d’Italia in Lussemburgo

Email: notarile.lux@esteri.it

Telefono: (+352) 443644-339 (in alternativa: 443644-1)

5, rue Marie-Adelaide

L-2128 Lussemburgo

 

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO: dal lunedì al venerdì ore 9.00 – 12.30 / giovedì pomeriggio 14.00 – 16.30

Si ricorda, inoltre, che potranno scegliere di votare per corrispondenza (ai sensi dell’art. 4 bis, comma 1 della Legge 459/2001 c.d. “temporanei”) anche gli elettori che si trovano temporaneamente a Lussemburgo per un periodo di almeno tre mesi per ragioni di studio, lavoro o cure mediche.

Si invitano gli elettori a consultare il comunicato stampa per ulteriori informazioni sulle modalità di voto per il REFERENDUM COSTITUZIONALE del 29 Marzo 2020.

 

Sito della Farnesina: www.esteri.it

 

OPZIONE DEGLI ELETTORI RESIDENTI ALL’ESTERO

PER L’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI VOTO IN ITALIA IN OCCASIONE DEL

REFERENDUM COSTITUZIONALE EX ART. 138 DELLA COSTITUZIONE

 INDETTO PER IL 29 MARZO 2020

 

 

Il/la sottoscritto/a, consapevole delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del d. P. R. n. 445/2000 ed ai sensi degli artt. 46 e 47 del medesimo d. P. R.,

Cognome:
Nome:
Luogo di nascita:
Data di nascita:
Residente all’estero in:
STATO:
CAP: ______________________ CITTA’:  ___________________________________________
al seguente indirizzo:

Iscritto in Italia all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (A.I.R.E.) del Comune di:

OPPURE

già residente in Italia nel Comune di:

DICHIARA

di volersi recare in Italia, nel Comune dove risulta iscritto/a nelle liste elettorali, per votare in occasione del referendum confermativo previsto dall’articolo 138 della Costituzione sul testo di legge costituzionale recante «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» indetto per il 29 marzo 2020.

 

A tal fine dichiara di essere a conoscenza che:

-         andando a votare in Italia non usufruirà di alcun rimborso per le spese di viaggio sostenute, ma solo delle agevolazioni tariffarie previste sul territorio italiano.

-         la presente opzione DEVE essere fatta pervenire (tramite consegna a mano o per invio postale o telematico, unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore) all’Ufficio consolare competente NON OLTRE l’8 FEBBRAIO 2020 (10° giorno successivo alla pubblicazione del decreto del Presidente della Repubblica di indizione del referendum: art. 4, comma 2, della legge n. 459/2001 e art. 4, comma 5, del d. P. R. n. 104/03).

 

 

__________________                                                        _______________________

Data e luogo                                                                          (firma dell’elettore)

 

 

 

 

DA COMPILARE IN OGNI SUA PARTE IN STAMPATELLO

Spazio riservato all’Ufficio

Ricevuto il:                                                                                      L’Autorità Consolare

 

About passaparolina

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Scroll To Top