Home / Magazine / In primo piano / #Sanremo70: eppur si muove…

#Sanremo70: eppur si muove…

Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace. Il proverbio ci viene in soccorso laddove i dati Auditel non supportano le sensazioni della Sala Stampa, che rimane concorde nell’affermare che ieri sera ci sono stati troppi bug di scaletta, fortemente sbilanciata a favore degli ospiti e che ha penalizzato i cantanti in gara.

Ciò ribadito lasciamo parlare i numeri:  la seconda puntata del Festival di Sanremo ha superato ancora una volta il Sanremo dello scorso anno registrando il miglior share dal 1995. Per trovare una media migliore di una seconda serata del Festival bisogna tornare a quello del  1995 condotto da Pippo Baudo. Ieri sera i telespettatori sono stati 9 milioni 693 mila, con uno share del 53,3%.

Ci ripromettiamo di analizzare i numeri con maggiore attenzione quando arriveranno i dati dettagliati e auspichiamo, in previsione della serata duetti in cui si esibiranno tutti i 24 cantanti, una revisione di tempi, scaletta e ospiti nel rispetto dei cantanti e di chi si impegna a raccontarne la storia.

Gilda Luzzi

 

About passaparolina

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Scroll To Top