Home / Magazine / Cronaca / Aspettando mamma Maria

Aspettando mamma Maria

Serena Giuliano, autrice di Ciao Bella, il suo primo e fortunato romanzo, è stata l’ospite d’onore del Café italien, tenutosi sabato scorso alla mediateca Georges Brassens di Maizières-les-Metz (Francia). L’evento organizzato da l’ACFI in collaborazione con PassaParola France-Italie ha riunito più di una ventina di partecipanti, che non si sono fatti vincere dalla paura del corona virus. La giovane scrittice ha avuto l’occasione di raccontare la genesi del suo romanzo, l’amore che la lega tutt’oggi all’Italia, il rapporto speciale con la nonna, la difficoltà a riconoscersi nell’Italia disegnata da Salvini e tant’altro ancora. Numerose ed interessanti le domande del pubblico che, curioso, ha voluto anche delle anticipazioni sul nuovo romanzo di Serena : Mamma Maria,  in libreria a partire dal 5 marzo.

La protagonista è Maria proprietaria di un bar in un soleggiato villaggio della costa amalfitana nel sud d’Italia. Come una mamma, Maria coccola e a volte rimprovera i suoi clienti, che nel suo bar vengono non solo per ristorarsi ma soprattutto per sfuggire alla solitudine. Il romanzo seppur scritto in francese è un ristretto d’Italie.

Serena Giuliano

Mamma Maria

Ed. Cherche midi-17 euro.

 

a cura di Ornella Piccirillo

About passaparolina

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Scroll To Top