Home / Coronavirus / 86/19-nCoV:”Fit 4 Resilience”, il programma per rilanciare le società

86/19-nCoV:”Fit 4 Resilience”, il programma per rilanciare le società

Franz Fayot ha presentato “Fit 4 Resilience”, un nuovo programma Luxinnovation per rilanciare le società post-COVID-19

Nel corso di una conferenza stampa in data 28 maggio 2020, il ministro dell’Economia Franz Fayot e la CEO della Luxinnovation Sasha Baillie hanno lanciato Fit 4 Resilience, il nuovo programma per coadiuvare le imprese impegnate nel riavvio post-COVID-19. L’annuncio è avvenuto nel quadro della presentazione della relazione annuale della Luxinnovation, che a sua volta ha dovuto adeguare le sue attività dopo la crisi del COVID-19 negli ultimi mesi.

Fit 4 Resilience

Il programma Fit 4 Resilience è stato lanciato dal ministero dell’Economia, è gestito dalla Luxinnovation e rientra nella politica di rilancio dell’economia nazionale “Neistart Lëtzebuerg”. Fit 4 Resilience ha lo scopo di coadiuvare le imprese nell’analisi del modo in cui esse sono state colpite della crisi legata al COVID-19, al fine di individuare le opportunità di reinventarsi e rilanciare le loro attività in modo più resiliente, per esempio adottando un approccio più digitale, circolare e regionale.

Il ministro dell’Economia Franz Fayot, ha dichiarato: “Il programma Fit 4 Resilience è uno strumento in più per accompagnare le imprese nell’uscita dalla crisi. Prepariamo le nostre imprese al futuro, puntando sulla loro resilienza e conciliando le sfide ambientali e digitali che si stanno profilando”.

L’impresa Peintures Robin SA ha già partecipato al programma nella fase di progetto pilota e il suo direttore generale Gérard Zoller ha potuto esporre la sua esperienza.

Il Fit 4 Resilience deve consentire alle imprese di riposizionarsi ed elaborare un piano d’azione a breve e medio termine. Calibrato alle dimensioni e alla complessità dell’impresa, questo lavoro di elaborazione potrà richiedere tra 5 e 25 giorni di consultazione. Le imprese ammissibili possono beneficiare di una compartecipazione alle spese di consultazione fino a concorrenza del 50% a carico del ministero dell’Economia.

Le imprese interessate al programma possono inoltrare fino al 31 dicembre 2020 la loro candidatura tramite la piattaforma www.fit4resilience.lu e nel sito guichet.luguichet.lu/fit4-resilience è disponibile una scheda esplicativa del programma. Il programma è attuato con il supporto della House of Entrepreneurship della Camera di commercio, della Camera dei mestieri, della Federazione degli artigiani e della Fedil.

Presentazione della relazione annuale 2019 della Luxinnovation

La conferenza stampa ha offerto alla Luxinnovation anche l’occasione per presentare la sua relazione di attività nel 2019, un anno scandito dalla celebrazione dei 35 anni di attività dell’agenzia, dal lancio del Luxembourg Digital Innovation Hub (L-DIH) e dall’incremento del numero di imprese sostenute tramite i suoi differenti programmi “Fit 4” e gli altri servizi come la Cluster initiative.

In totale nel 2019 ben 156 imprese hanno partecipato ai programmi di prestazione, tra esse 110 al programma “Fit 4 Digital” (ossia il doppio dell’anno precedente) e 31 al “Fit 4 Digital packages” , mentre sono 135 quelle che hanno effettuato un “Digital Quick Check”.

Riguardo alle attività di internazionalizzazione, delle 68 imprese straniere che nel 2019 si sono insediate in Lussemburgo nel 2019 svolgendovi attività rientranti nella strategia di diversificazione economica del paese, 19 hanno deciso di insediarsi in Lussemburgo avvalendosi del sostegno della Luxinnovation. 512 imprenditori provenienti da 61 paesi si sono candidati al programma Fit 4 Start e in conclusione sono state selezionate 30 start-up dei settori ICT e tecnologie sanitarie e spaziali, mentre nella fase di creazione sono state supportate 75 start-up.

Riguardo al sostegno alla ricerca e sviluppo e all’innovazione in Lussemburgo, la Luxinnovation ha contribuito all’elaborazione di 145 domande di aiuti finanziari che sono state approvate dal ministero dell’Economia (ossia con un aumento del 30% rispetto al 2018) per conto di 109 imprese (di cui 34 grandi imprese e 75 PMI).

La risposta della Luxinnovation alla crisi COVID-19

In parallelo con i diversi piani d’azione e di finanziamento attuati dal governo, la Luxinnovation ha mobilitato le sue risorse e le sue competenze anche per dare una risposta migliore alle esigenze e alle attese delle imprese colpite dalla crisi del coronavirus COVID-19.

La Luxinnovation ha promosso la piattaforma www.EPI-Covid19.lu in cui si mettono in relazione l’offerta e la domanda in materia di equipaggiamenti di protezione individuale (EPI) prodotti e forniti da imprese lussemburghesi. Realizzato con il sostegno delle federazioni e delle camere patronali, dopo il suo lancio il sito registra circa 700 utenti come media giornaliera. Sono attivi più di 1.500 conti e online sono disponibili poco meno di 200 offerte. La piattaforma integra i nuovi aiuti finanziari introdotti dal ministero dell’Economia per le imprese che svolgono attività di ricerca, che investono o sono impegnate nella produzione di articoli pertinenti nella lotta contro il COVID-19.

D’intesa con il ministero dell’Economia, la Luxinnovation ha diretto l’attuazione di un piano d’azione specifico per le start-up con l’organizzazione di seminari web, nonché l’invito a presentare progetti “StartupVsCovid19” nel cui contesto sono state selezionate 15 start-up (su oltre 300 candidature) impegnate nello sviluppo di prodotti o servizi innovativi destinati a limitare o superare gli effetti della crisi. Queste imprese riceveranno fino a 150.000 euro di sostegno finanziario erogati dal ministero dell’Economia.

Infine, nel quadro dell’attuazione del gruppo d’azione COVID-19 su iniziativa del centro Research Luxembourg, alla Luxinnovation è stato affidato il compito di individuare e invitare poi imprese del settore privato a presentare ai gruppi scientifici di lavoro idee e proposte di prodotti o servizi pertinenti e innovativi per affrontare la crisi.

 Comunicato: ministère de l’Économie / Luxinnovation (28.05.2020)

(Red/traduzione Antonio Dellagiacoma)

About passaparolina

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Scroll To Top