Home / Magazine / Cronaca / Anche il Lussemburgo si unisce alle manifestazioni contro il razzismo

Anche il Lussemburgo si unisce alle manifestazioni contro il razzismo

Anche il Lussemburgo si prepara ad una manifestazione pacifica contro il razzismo e la violenza della polizia nei confronti della popolazione dalla pelle nera. La morte dell’americano nero George Floyd a Minneapolis per mano del poliziotto bianco durante il suo arresto, ha sconvolto il mondo, dando vita a proteste e manifestazioni in tutta l’America e fuori. Venerdì sarà il turno del Lussemburgo di manifestare contro il razzismo e la violenza della polizia. La manifestazione é stata organizzata dall’associazione femminista e antirazzista Lëtz Rise Up. “ Noi vogliamo che i neri possano mandare i loro figli a scuola senza avere paura di essere aggrediti – ci spiega la fondatrice Sandrine Gashonga – vogliamo che i neri vengano trattati allo stesso modo dalla polizia. È tempo di agire mostrando la nostra solidarietà con tutti gli Americani che lottano per la giustizia”. L’appuntamento é per venerdi alle ore 14.00  davanti all’Ambasciata Americana in Lussemburgo città.

Stella Emolo

About Stella Emolo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Scroll To Top