Home / Magazine / Cronaca / Un 23 giugno non tradizionale

Un 23 giugno non tradizionale

Tra i tanti eventi annullati causa Covid spicca la Festa nazionale del 23 giugno. Non ci sarà il tradizionale cambio della guardia davanti al palazzo ducale, niente parata militare, niente fuochi d’artificio. Anche il Te Deum e la sfilata sono stati cancellati. Martedì prossimo è prevista solo una cerimonia ufficiale alle ore 11.00 presso il Monumento Nazionale della Solidarietà del Lussemburgo (Kanounenhiwwel), con il Granduca, naturalmente, e il Primo Ministro, il Presidente della Camera dei Deputati e il Sindaco del Lussemburgo. Si aggiungeranno alcuni funzionari (deputati, consiglieri della capitale, magistrati, ambasciatori…) e la Banda Militare, ma questo è tutto. Per motivi di sicurezza, la cerimonia non sarà aperta al pubblico e alla stampa. Dopo la cerimonia ufficiale, al Fetschenhaff si terranno i tradizionali 21 colpi di cannone. Sarà possibile seguire in diretta gli eventi sul sito del governo www.gouvernement.lu o sul suo canale youtube.

Red 

 

About Stella Emolo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Scroll To Top