Home / Coronavirus / 94/19-nCoV: Il Consiglio dei Ministri fa il punto sulla questione Covid-19

94/19-nCoV: Il Consiglio dei Ministri fa il punto sulla questione Covid-19

Il Consiglio dei Ministri ha adottato una serie di emendamenti al progetto di legge N.7645, variando la legge che era già stata modificata il 17 luglio 2020 e introducendo una serie di misure per la lotta contro la pandemia.

Modifiche su:
1) legge modificata del 25 novembre 1975 sulla consegna al pubblico delle medicine
2) legge modificata dell’ 11 aprile 1983 sulla regolamentazione riguardante la commercializzazione e la pubblicità delle medicine.
Gli emendamenti hanno il fine di precisare in modo particolare la definizione di mascherina e le persone che possono essere esonerate dall’utilizzarla come dal non mantenere distanze fisiche, laddove, per ragioni mediche, non sia possibile. I suddetti cambiamenti alla legge hanno anche lo scopo di migliorare e accelerare il tracciamento dei contatti per tutti coloro che arrivano nel Granducato con l’aereo, per mezzo di un modulo da compilare con localizzazione del passeggero e comunicazione dei dati alla Direzione Sanitaria. È inoltre prevista l’estensione della legge modificata del 17 luglio 2020 fino al 31 dicembre 2020 incluso.
Comunicato del ministère d’État/SIP
*Il Consiglio di Stato ritiene che occorra apportare dei chiarimenti alla legge Covid che va prorogata fino a dicembre. Alcune nozioni non sono abbastanza giuridicamente solide.

About passaparolina

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Scroll To Top