Home / Magazine / Annunci / Fermare il declino: raccolta firme

Fermare il declino: raccolta firme

Ospitiamo gratuitamente la lettera della lista civica "FERMARE IL DECLINO", che sta raccogliendo firme pe le ripartizioni estere.

—————————————————————————————————————————————————

 

Caro sostenitore di Fermare il declino,

ti scriviamo per chiederti di aiutarci.

Come saprai, il movimento ha deciso di presentarsi alle prossime elezioni politiche Italiane di febbraio 2013. Per farlo, abbiamo creato la lista “Fare per fermare il declino” e stiamo provvedendo alla definizione delle candidature. Per poterci presentare alle elezioni è necessario raccogliere un certo numero di firme in ogni ripartizione (cioé il collegio di appartenenza).

Ti scriviamo per aiutarci nella raccolta con le firme per le ripartizioni estere, visto che ci risulta che tu abiti al di fuori dall’Italia.
Qui, vanno raccolte tra le 250 e le 500 firme per ogni ripartizione, dove per ripartizione si intende l’Europa, piuttosto che il Nord America. Affinchè la raccolta sia valida, le firme devono essere certificate da un pubblico ufficiale, che per l’estero vuol dire personale diplomatico dei consolati o delle ambasciate (es. consoli, vice consoli, ecc.). Stiamo indagando per sapere se ci possono essere altre figure per l’accertamento delle firme. In ogni caso, stiamo pensando di lanciare la raccolta all’estero tra la fine dell’anno e l’inizio di quello nuovo.

I tempi sono decisamente stretti visto che le liste firmate vanno presentate entro il 20 gennaio.

Per questo ti chiediamo un aiuto e ci sono 3 cose che potresti fare:
1. Firmare la lista di candidati presso il consolato/ambasciata della città della ripartizione di tua appartenenza di cui sei elettore (es. Europa o Nord America)
2. Organizzare eventi per pubblicizzare Fermare il declino e per effettuare la raccolta di firme tra gli aderenti nei primi 15 giorni del prossimo anno, se possibile (vedi punto 3.)
3. Attivare i tuoi contatti presso il personale diplomatico di ambasciate e consolati per facilitare la raccolta delle firme: infatti sarebbe molto più facile se un addetto diplomatico potesse presenziare a un evento di Fermare il declino in modo da certificare le firme, senza che i firmatari debbano recarsi poi al consolato o all’ambasciata per firmare

E’ chiaro che riuscire a ottenere il punto 3. potrebbe essere una svolta decisiva per riuscire a raccogliere le firme.

Ci rendiamo conto che i tempi sono particolarmente stretti e che c’è anche il periodo natalizio di mezzo. Proprio per questo apprezziamo ancora di più se vorrai aiutarci e supportarci in questa sfida.

Sappiamo che è difficile, ma ne vale la pena per contribuire a cambiare in meglio il nostro paese!

Aspettiamo tue notizie. Per favore rispondi mandando un’email con titolo “Supporto firme estero” al seguente indirizzo: elezioni.estero.2013@gmail.com

Un cordiale saluto,

Sandro Brusco,
Fabio Pazzini,
Michele Rozzi,
Pietro Tinelli

About admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Scroll To Top